Tenerife è un ottima isola per trovare relax, e degustare le tante specialità delle Canarie e della Spagna in generale.

La gastronomia delle Isole Canarie è composta da piatti tradizionali dell’arcipelago e costituirsce un elemento importante per la identità culturale del popolo canario.

Si caratterizza per semplicità, ricchezza di ingredienti prodotti dalla frammentazione del territorio, prodotti delle terra e del mare e la varietà di ricette dovute ai molteplici apporti culturali ha ricevuto nel corso della storia.

Dove mangiare

Tante sono le specialità dell’isola di Tenerife che potrete degustare in uno dei ristoranti o nei piccioli chioschi vicino al mare. L’offerta è davvero molto varia e dipende da dove vi trovate e da cosa volete mangiare.

Se volete assaggiare le delizie tipiche, il posto migliore solo le piccole trattorie o tabernas. Ecco la lista di 2 ottimi ristoranti dove abbiamo gustato una squisita cucina locale:

  • El Horno De Neptuno: vicino a Costa Adaje, è ancora poco conosciuto perché ha aperto da poco, ci sono pochi posti e per lo più all’esterno (terrazza che da sul mare). Gestito da una famiglia, il cuoco e la proprietaria sono molto gentili e disponibili. Le tapas son tutte buonissime e ad un ottimo rapporto qualità/quantità/prezzo.
  • Bodegon Puerto Cruz: un istituzione a Puerto De La Cruz, locale spartano e casalingo ma ottimamente gestito; chocos a la Plancha ottimi!

A Tenerife, i posti da cercare sono anche i famosi “guachinches”: il guachinche nasce dall’idea dei produttori di vino della zona per promuove il loro prodotto durante i mesi della vendemmia. Per accompagnare il vino, nei guachinches, si offro dei piatti tipici caserecci serviti nel garage delle case dei produttori, a modo di ristornantino. I veri guachinches non sono aperti durante tutto l’anno ma solo fino all’esaurimento dei vini da vendere. Questi sono senza dubbio il miglior posto per assaggiare i veri e propri piatti tipici ad un prezzo eccezionale. I migliori si trovano al Nord e nelle zone del vino: La Orotava, Tacoronte, El Sauzal. Purtroppo noi non abbiamo avuto l’occasione di provarne uno!

Infine, se un giorno preferite mangiare internazionale, troverete anche diversi fast food e ristoranti con cucina non tipica. Soprattutto al sud di Tenerife, nelle località più turistiche, è vastissima la scelta di ristoranti (per la maggior parte catene) di ogni tipo e di cucina da ogni parte di mondo.

Sapori autentici

Ripensare a tutte le specialità provate durante la vacanza mi fa tornare l’acquolina in bocca.

Di seguito provero’ ad elencare alcuni dei piatti tipici delle isole Canarie.

Le patate

  • Le papas arrugas: sono patate che si mangiano cotte con la buccia e tanto sale. Sono servite accompagnate da mojo, una salsa tipica delle Canarie che può essere di varie tipologie: mojo verde (salsa verde a base di olio d’oliva, coriandolo e aglio) e mojo rojo o picòn (salsa piccante a base di olio d’oliva, peperoncino rosso e aglio). La mia preferita era la verde, anche se quella “rossa” mi ha piacevolmente sorpreso! Il mojo è utilizzato per accompagnare anche diverse pietanze, e a Tenerife è sempre servito con le patate.

    Patas arrugadas

    Papas arrugadas

  • Patatas bravas: sono patate saltate in padella con olio extravergine d’oliva e condite con passata di pomodoro, aceto e paprika. Queste patate sono più tipicamente note nella Spagna continentale.

    Patatas Bravas

    Patatas Bravas

Il formaggio

  • Queso frito: tipicamente formaggio di capra o pecora, tagliato a fette con sale e pepe, impanato e fritto. Un piatto un po’ pesante ma dal sapore gustoso!

    Queso Frito

    Queso Frito

  • Queso con noci e miel: tipicamente formaggio di capra o pecora, viene servito con miele e delle noci. A Tenerife si elabora il miele tradizionale ricavato dalle api (Miele di Tenerife D.O.C) ed ha un sapore davvero unico e squisito!

    Queso Noci y Miel

    Queso Noci y Miel

Il pesce

  • Chocos a la Plancha: seppie alla griglia, ricoperte da una salsa molto simile a mojo verde e servite con insalata verde.

    Chocos

    Chocos

  • Pulpo alla Callega: piatto tipico della Galizia (Spagna continentale), si tratta del polipo saporito grazie alla presenza di un mix di peperoncino dolce e piccante insieme.

    Pulpo a la Callega

    Pulpo a la Callega

  • Paella: probabilmente il piatto piu’ tipico della Spagna continentale, la paella è riso con pesce (esiste anche la varietà con carne) e costituisce un piatto unico che soddisfa tutti i palati!

    Paella

    Paella

La carne

  • Chorizo canario: uno dei principali insaccati prodotti nell’isola. Si presenta come una pasta motte, facile da spalmare, proveniente dalle parti più sugose del maiale, generalmente di colore arancione o rosso per l’inclusione di paprika.
  • Conejo en Salmorejo: coniglio in salsa marinata.

    Coniglio

    Coniglio

I dessert

  • Platano Canario: la banana, si trova nelle piantagioni disseminate anche sulle strade secondarie delle principali città (come Santa Cruz de Tenerife, per esempio)
  • Bienmesabe: un dolce tradizionale a base di mandorle, biscotti, uova zucchero e limone. Da provare!

A Tenerife non mancano anche le bevande tipiche:

  • un bicchiere di Tacoronte-Acentejo: rosso tipico dell’isola
  • una Dorada: la birra locale
  • una buona Sangria
  • Ron Miel Camagey: un rum al miele tipico della zona, ideale per finire i pasti.

    Rum

    Rum